venerdì 12 maggio 2017

UN'ACCADEMIA TEATRALE PER I GIOVANI F.I.T.A. FRIULI VENEZIA GIULIA

Il Comitato friulano della Federazione italiana teatro amatori propone ai suoi iscritti fra i 18 e i 28 anni una settimana di formazione a Montefosca di Pulfero (Udine). Venticinque i posti a disposizione, iscrizioni entro il 30 giugno

PER I GIOVANI ISCRITTI A F.I.T.A. FRIULI VENEZIA GIULIA
UN'«ACCADEMIA TEATRALE» RESIDENZIALE A LUGLIO:
UN'ESPERIENZA UMANA E ARTISTICA DA NON PERDERE

Si rivolge ai suoi iscritti tra i 18 e i 28 anni il nuovissimo progetto di formazione “Accademia Teatrale” che la Federazione italiana teatro amatori (Fita) del Friuli Venezia Giulia ha lanciato in questi giorni, chiamando a raccolta le proprie forze più giovani, piene di entusiasmo e di voglia di mettersi alla prova.
«Nella sua prima edizione – spiega Aldo Presot, presidente della Fita friulana - l’Accademia Teatrale Giovani avrà carattere residenziale e si svolgerà dal 16 al 23 luglio a Montefosca di Pulfero, in provincia di Udine, piccolo centro a 750 metri sul livello del mare che, per una settimana, si trasformerà in una vera e propria cittadella della formazione firmata Fita. Ai ragazzi – prosegue il presidente Presot - sarà proposto un intenso programma teorico e pratico sulle varie materie che concernono il “sapere” del fare teatro, sotto la guida di docenti di provata esperienza: una stimolante full-immersion nella cultura teatrale e nella pratica scenica, cui si aggiungeranno le prove per l’allestimento di un saggio-spettacolo a conclusione di quest’esperienza che non potrà non arricchire i nostri giovani, sia sotto il profilo artistico che umano».
Venticinque i posti disponibili, scelti secondo l’ordine di arrivo delle domande di iscrizione, da inviare a friuli-venezia-giulia@fitateatro.it entro il 30 giugno prossimo, utilizzando i moduli disponibili nel sito della Fita nazionale (
www.fitateatro.it). Escluso un piccolo contributo di 50 euro richiesto ai partecipanti all’atto della domanda (resi in caso di mancata iscrizione), tutti gli altri costi dell’Accademia saranno sostenuti dal Comitato regionale Fita. Per informazioni 333 4728448.

Nessun commento:

Posta un commento