martedì 7 giugno 2016

Il Presidente Nazionale, avvocato Carmelo Pace, scrive al Sindaco di Lugo

Preg.mo Sig.
Sindaco del Comune di Lugo
DAVIDE  RANALLI
sindaco@comune.lugo.ra.it

Gent.mo sig. Sindaco,


ho letto con immenso piacere il Suo intervento volto a potenziare lo stanziamento di fondi in favore della cultura e a rilanciare l'attività del Teatro Rossini, che ho avuto il piacere di apprezzare grazie ai nostri referenti locali, Giorgio Barlotti, presidente regionale FITA, e Francesco Pirazzoli, Tesoriere Nazionale (tra l'altro residente a Lugo).
Mi auguro che la ritrovata attenzione verso la cultura e lo spettacolo in particolare possa finalmente avviare anche nella Sua città un dialogo con la nostra Federazione, che organizza manifestazioni di rilievo non solo a Lugo, ma in tutto il territorio della Regione Emilia Romagna. Come Le sarà noto, la nostra Federazione e i nostri associati, pur agendo nel settore del Teatro Amatoriale, svolgono un ruolo fondamentale nei territori in cui operano,e non solo perchè costituiscono la testimonianza del teatro di tradizione.
Sarei ben lieto se Lei volesse ricevere i nostri referenti per illustrarLe in maniera più compiuta l'attività della nostra Federazione.
Nell'attesa, gradisca cordiali saluti. Il Presidente Nazionale

Avv. Carmelo Pace

SCARICA                                                           DOCUMENTO

Nessun commento:

Posta un commento