mercoledì 10 giugno 2015

68° Festival GAD -

Su otto compagnie ammesse, cinque sono FITA: un grande successo. In bocca al lupo alle nostre compagnie:
TEATRO G. ROSSINI (Pesaro) gli spettacoli ammessi alla fase finale
ASSOCIAZIONE TEATRALE AD HOC – ROMA con “IL CAPPELLO DI CARTA” di Gianni Clementi 
TEATRO DI PESARO LA PICCOLA RIBALTA – PESARO con "IL GIARDINO DEI CILIEGI” di Anton Cechov 

COMPAGNIA TEATRALE “LA BARCACCIA” VERONA con "IL FEUDATARIO” di Carlo 
Goldoni 
ASSOCIAZIONE CULTURALE “TEATROIMMAGINE” – SALZANO (VENEZIA) con "IL BARBIERE DI SIVIGLIA”di B. Roland e R. Zamengo
COMPAGNIA STABILE DEL LEONARDO – TREVISO con  “LA SIGNORINA PAPILLON” di Stefano Benni
Le altre ammesse:
L’UOMO, LA BESTIA E LA VIRTU’ di Luigi Pirandello-TEATRO ARMATHAN – VERONA
"L’ARTE DELLA COMMEDIA" di E.De Filippo - COMPAGNIA DELL’ECLISSI – SALERNO                       
“NIENTE DA DICHIARARE?” di Charles-Maurice Hannequin - COMPAGNIA TEATRALE “AL CASTELLO” – FOLIGNO (PERUGIA)                                    
MUSICAL FUORI CONCORSO :“ANIMALI DELLA FATTORIA” di A. Manini e S.Calabrese COMPAGNIA STEP – ANCONA       
SPETTACOLO EVENTO FUORI CONCORSO:   
TEATRO  SPERIMENTALE "COPENHAGEN" di Michael Frayn -  GRUPPO TEATRALE "LA BETULLA" - NAVE (BRESCIA
                                

Nessun commento:

Posta un commento