mercoledì 1 aprile 2015

QUESITO SULLA RESPONSABILITA’ CIVILE NEL CASO DI SOCIO MINORENNE

Carissimi,
stamattina una nostra compagnia mia ha chiesto informazioni per l’iscrizione di un socio minore ed ha fatto riferimento ad un modello di dichiarazione di manleva, che ho poi recuperato dall'elenco di quelli che abbiamo messo a disposizione dei soci e che allego.
Faccio presente che, a mio avviso, si tratta di una dichiarazione illegittima, poiché chi è chiamato a vigilare su un minore che gli è affidato non può rinunciare alla responsabilità che gli deriva da tale affidamento. Il presidente di una compagnia che accoglie un minore per svolgere un’attività organizzata, assume a tutti gli effetti il compito di vicario del genitore e non può richiedere a quest’ultimo di rispondere della persona che gli è stata affidata. In giurisprudenza questi tipi di dichiarazione non solo vengono considerati nulli, ma costituiscono un’aggravante della posizione di chi, conscio della responsabilità che gli spetta, pretenderebbe di sottrarsi ad essa.
                                                                                      Donato De Silvestri


     LEGGI                                RISPOSTA DEL PRESIDENTE NAZIONALE
     SCARICA                          MODELLO DICHIARAZIONE DI MANLEVA

Nessun commento:

Posta un commento