venerdì 26 settembre 2014

Mod. F24, modifiche introdotte dall'art. 11 del D.L. n. 66/2014

Il secondo comma dell’articolo 11 del D. Legge n. 66 del 24 aprile 20141 (convertito, con modificazioni, dalla Legge 23 giugno 2014, n. 89) ha introdotto, a far data dal prossimo 1 ottobre 2014, importanti novità in materia di versamento di imposte. 
Il modello F24 cartaceo, infatti, potrà continuare ad essere utilizzato (presso banche, Poste italiane ed Equitalia) solo ed esclusivamente dalle persone fisiche, non titolari di partita IVA, per procedere a versamenti di importi inferiori ad euro 1.000 e senza compensazioni. 


SCARICA                                   CIRCOLARE AGIS
SCARICA                                   ALLEGATO CIRCOLARE

Nessun commento:

Posta un commento